ERN 2017: can you feel the “curiosity” tonight?

Ricetta per un gustoso cocktail di Scienza

Schermata 2017-09-28 alle 11.39.01.png

 

Ingredienti (quantità a piacere, si consiglia di esagerare):

Conoscenza
Celebrazione della conoscenza, perché i protagonisti sono coloro che provano impavidamente, giorno dopo giorno, a spingersi oltre le Colonne d’Ercole, confortati dal motore di una sete sempre rinnovata.

Divulgazione
Incontro ravvicinato con l’attività di ricerca scientifica. Condivisione, racconto, traduzione in termini fruibili dai non addetti ai lavori, dipinti accessibili che, oltre a permettere di apprezzare alcuni temi complessi, mostrano la preziosità della conoscenza (vedi ingrediente 1) e le connessioni con le altre discipline, fornendo una chiave di lettura per l’interpretazione della realtà.

Collaborazione
Cooperazione, partecipazione, aiuto, supporto in una quotidianità descritta da fluttuazioni tra sacrifici e momenti di soddisfazione massima. Capacità di confrontarsi, di misurarsi e di opporsi per il raggiungimento di obiettivi sempre più stimolanti.

Progresso
Risultato ultimo della Ricerca Scientifica, reinterpretazione della realtà, riadattamento, evoluzione, capacità di vivere in modo agevole. Avanzamento, aumento delle potenzialità.

Notte
29 settembre 2017, notte d’inizio autunno. Programmare con attenzione (vedi ingrediente 6 oppure http://www.frascatiscienza.it/pagine/notte-europea-dei-ricercatori-2017).

Eventi
Meltin’ pot di iniziative a carattere divulgativo (vedi ingrediente 2). Conferenze, aperitivi scientifici, Luna Park della Scienza, giochi in stile quiz televisivi, esperimenti a 4 (o più) mani, visite guidate, osservazioni astronomiche, spettacoli al planetario, viaggi straordinari, escursioni, attività di orientamento, gare, laboratori per i più piccoli, concerti.

Procedimento:
Prendere visione del programma (https://www.frascatiscienza.it/pagine/notte-europea-dei- ricercatori-2017/programma/) e mixare a piacere gli ingredienti per ottenere un cocktail di Scienza gustoso.

Tutti gli ingredienti sono “Made in Science”, preparati in stabilimenti di eccellenza. Possono contenere tracce di genialità e, al contempo, di follia. Se ne consiglia l’assunzione prolungata.

Gli ingredienti sono distribuiti da Frascati Scienza (http://www.frascatiscienza.it). La produzione è finanziata dalla Commissione Europea.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...