Grail A e B: alla scoperta dei segreti della Luna

Mappare l’intera superficie lunare per comprenderne composizione del suolo, struttura del territorio e struttura interna, ecco gli scopi principali delle due sonde gemelle Grail, acronimo di Gravity Recovery And Interior Laboratory, lanciate dalla base dell’Air Force di Cape Canaveral venerdì 9 settembre, 14.37 ora italiana.
Grail A e B effettueranno, in sostanza, precise misure della gravità lunare per rilevare la composizione degli strati rocciosi che compongono l’intera struttura lunare.


Maria Zuber, del Massachussets Institute of Technology racconta che <>. 

Una risposta dunque alle tante polemiche legate all’evento storico del 1969 (approfondisci argomento) e un primo passo nello studio del nostro satellite. 
Confidiamo in Grail-A e Grail-B e nei dati che inizieranno a mandarci tra la fine del 2011 e l’inizio dell’anno prossimo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...